Dolci di Carnevale ricette: castagnole e Duchesse de Bourgogne

Cosa preferite come dolce di Carnevale?

Frappe o castagnole?

Delle prime se siete sempre attenti ai chili di troppo potete pensare anche ad una versione  cotta al forno ma le seconde devono essere fritte.

La ricetta di oggi: le castagnole, da offrire in abbinamento alla birra Duchesse de Bourgogne servita in calici lasciando che si formi una bella schiuma.

Come presentato nella scheda della birra, il sapore fruttato e barricato si sposa bene con la pasticceria, qui ve la propongo con questi dolcetti fritti convinta che ne apprezzerete l’abbinamento.

LA RICETTA
Ingredienti
80 grammi di farina
1 uovo intero
1 cucchiaio da minestra di zucchero
scorza di limone non trattato q.b.
sale q.b.
zucchero a velo
olio extravergine di oliva
olio per friggere

In una terrina mettete l’uovo, lo zucchero, l’olio extravergine d’oliva, un pizzico di sale, la scorza di limone grattugiata sul momento.

Mescolate insieme gli ingredienti aggiungendo piano piano la farina.
Dovete ottenere un impasto morbido, vellutato.

In una padella dai bordi alti versate abbondante olio e lasciatelo scaldare molto bene.

Con l’aiuto di un cucchiaio lasciate cadere delle pallottoline di impasto.  Quando queste avranno assunto un colore dorato potete toglierle e lasciarle scolare.

Servitele su un piatto da portata aggiungendo dello zucchero a velo.

Potete farcire questi dolci con della crema pasticcera oppure una variante che io preferisco è quella con la marmellata di mirtilli o di frutti di bosco.

Post correlati:

Lascia un commento

Notify me of followup comments via e-mail. You can also subscribe without commenting.